fbpx

La funzionalità dei giochi di dominio della palla

Tutte le esercitazioni che portano ad affinare e migliorare il proprio controllo della palla sono
considerate imprescindibili nel gioco del calcio poiché pongono le basi dei gesti tecnici per i cambi
di senso, i cambi di direzione, protezione della palla, arresto e ripartenza, finta e dribbling,
ricezione e trasmissione palla, …
Gli obiettivi fondamentali di questa attività sono quelli di esercitare la sensibilità e la capacità di
controllo della palla tramite numerosi e articolati contatti con tutte le superfici del piede.
Inoltre, si ha come obiettivo quello di acquisire ritmicità nell’esecuzione dei gesti per far si che il
giocatore in partita svolga ogni attività con pallone in maniera naturale e senza difficoltà.
Il quesito è ora il seguente: queste esercitazioni analitiche, ‘io e il pallone’, le conosciamo e le
vediamo tutti.
È possibile sviluppare questa sensibilità in forma inconscia attraverso dei giochi collettivi?
L’obiettivo di un istruttore, soprattutto nella fase di attività di base conoscendo le fasi sensibili,
deve essere la creazione di contesti concreti attraverso i quali i propri allievi ritrovino la reale
applicazione di tutti i gesti tecnici.

Di seguito sono riportate due proposte per le categorie più giovani per stimolare la continua
sensibilizzazione di palla in un contesto con obiettivi, compagni e avversari.

 

Trovamister – Robin Hood guida della palla in velocità

Trovamister – Rondo inverso 1 contro 3 con conduzione in cancello libero