fbpx

Creiamo un clima squadra

Per creare una squadra occorre capire fin da subito che il ruolo dell’allenatore è fondamentale, ma
anch’esso è parte di un gruppo composto da numerose componenti.
Inoltre, dobbiamo sempre partire dal presupposto che lo sport, specialmente il calcio e
specialmente a partire dai più piccoli, si basa su un gruppo e sul suo affiatamento.
Il gruppo non consente solo di raggiungere importanti risultati sportivi, facciamo riferimento alle
prime squadre, ma di mantenere quei valori sociali imprescindibili al giorno d’oggi, che l’emergenza
sanitaria ha fatto comprendere ancora di più.
Il compito dell’istruttore è basato, attraverso la stimolazione del gruppo squadra, di tirar fuori il
massimo da tutti i giocatori, favorito da un clima favorevole all’apprendimento.
In questo clima, risulta determinante le abilità di approccio da parte di ogni persona addetta ai
lavori.
Il nostro ruolo è fondamentale.
Come un giocatore in campo, noi in ogni singolo momento siamo chiamati a prendere decisioni che
possono apparire impopolari o troppo dure.
Ognuno deve essere a conoscenza del pensiero legato, sapendo che ogni decisione è stata presa
esclusivamente per il bene del gruppo.
Occorre inoltre creare un clima favorevole alla disciplina che non si ottiene solo con le regole scritte,
anche se utili, ma deriva dai comportamenti e dalla credibilità guadagnata dal primo giorno di
allenamento.

L’allenamento può favorire un clima di apprendimento e la creazione di un gruppo?
Sicuramente non è sufficiente, ma la creazione di situazioni collettive dove occorre collaborare per
raggiungere un obiettivo comune è sicuramente favorevole alla creazione del gruppo.
Tutto questo in un clima di divertimento e con un carico cognitivo positivo.
Vediamo di seguito due proposte specifiche sul tema.

Trovamister – Svuotiamo la casa tramite passaggi

Trovamister – Palla avvelenata

Author: wp_10233769